Che i miracoli sostituiscano tutti i rancori

ESERCIZIO N°78 Che i miracoli sostituiscano tutti i rancori. Un Corso in Miracoli Forse non ti è abbastanza chiaro che ogni decisione che prendi è tra un rancore o un miracolo. Ogni rancore si erge come uno scudo oscuro di odio di fronte al miracolo che vuol nascondere. E finché lo innalzerai davanti ai tuoiContinua a leggere “Che i miracoli sostituiscano tutti i rancori”

Io ho diritto ai miracoli

Hai diritto ai miracoli in considerazione di ciò che sei. Riceverai miracoli in considerazione di ciò che è Dio. E offrirai miracoli perché sei uno con Dio. Di nuovo, com’è semplice la salvezza! È semplicemente l’affermazione della tua vera Identità. È questo che celebreremo oggi.

Voglio che la luce sia

Consideriamo oggi la volontà che condividi con Dio. Questa non è uguale ai futili desideri dell’ego, dai quali scaturiscono l’oscurità ed il nulla. La volontà che condividi con Dio ha in sé tutto il potere della creazione. I futili desideri dell’ego non sono condivisi, e dunque non hanno affatto potere. I suoi desideri non sono futili nel senso che possono fare un mondo di illusioni in cui puoi credere molto fermamente. Ma sono davvero futili in termini di creazione. Non fanno nulla di reale.

Il luogo in cui dimora la pace

La Volontà di Dio è la tua salvezza. Credi forse che non ti avrebbe dato il mezzo per trovarla? Se vuole che tu ce l’abbia, deve aver reso possibile e facile ottenerla. I tuoi fratelli sono ovunque. Non devi cercare lontano la salvezza, perché è lì il luogo in cui dimora la pace. Ogni minuto ed ogni secondo ti danno la possibilità di salvarti. Non perdere queste occasioni, non perché non torneranno, ma perché è inutile ritardare la gioia. Dio vuole la tua perfetta felicità adesso. È forse possibile che questa non sia anche la tua volontà? Ed è possibile che questa non sia anche la volontà dei tuoi fratelli?

I rancori nascondono la luce

Nessuno può vedere ciò che i tuoi rancori nascondono. Siccome i tuoi rancori nascondono la luce del mondo in te, tutti restano nell’oscurità, e tu con loro. Ma non appena il velo dei tuoi rancori viene sollevato, tu sei liberato con loro. Condividi adesso la tua salvezza con chi stava al tuo fianco quando eri all’inferno. Egli è tuo fratello nella luce del mondo che vi salva entrambi.

La risposta alla preghiera

La Bibbia sottolinea che ad ogni preghiera viene data risposta, e questo è verissimo. Il fatto stesso che allo Spirito Santo sia stato chiesto qualcosa assicura una risposta. Tuttavia è ugualmente certo che nessuna risposta data da Lui alimenterà mai la paura. È possibile che la Sua risposta alla preghiera non venga udita. È impossibile, tuttavia, che vada perduta. Ci sono molte risposte che hai già ricevuto ma che non hai ancora udito. Ti assicuro che ti stanno aspettando.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: