Il tuo Dono

I doni non devono essere fatti con i corpi perché siano dati e ricevuti davvero. Perché i corpi non possono né offrire né accettare, né dare né prendere. Solo la mente può dar valore è solo la mente decide cosa vuole ricevere e dare. E ogni dono che offre dipende da ciò che vuole. Essa adornerà con grande cura la sua casa prescelta per renderla pronta a ricevere i doni che vuole, offrendoli a coloro che vengono nella casa da loro prescelta o a coloro che vi attrae. E lì scambieranno i loro doni, offrendo e ricevendo ciò che la loro mente giudica essere degno di loro.

ESTENDERE IL REGNO

La tua pienezza del Sé è senza confini come quella di Dio. Come la Sua si estende per sempre e in pace perfetta. La sua radiosità è così intensa che crea in gioia perfetta e dalla Sua Interezza può nascere solo ciò che è intero.

IL SUO DONO PER TE

Tu sei la Volontà di Dio. Non accettare niente altro come tua volontà, o negherai ciò che sei. Negalo e attaccherai, credendo di essere stato attaccato. Ma vedi l’Amore di Dio in te e lo vedrai dappertutto, perché è dappertutto. Vedi la Sua abbondanza in ciascuno e saprai che tu sei in Lui con loro. Essi sono parte di te, come tu sei parte di Dio.

NEGARE LA REALTÀ

Negare la realtà non ti permette di godere del dono della vita che è tuo perché tu lo dia, poiché ti è stato dato. Sei inconsapevole del tuo dono perché non lo dai. Non puoi far vivere nulla, poiché il nulla non può essere portato in vita. Perciò, non stai estendendo il dono che hai e sei, e così non conosci il tuo essere. Tutta la confusione proviene dal non estendere la vita, perché questa non è la Volontà del tuo Creatore. Non puoi fare nulla separato da Lui, e davvero non fai nulla separato da Lui. Conserva il Suo modo di ricordare te stesso, ed insegna il Suo modo altrimenti dimenticherai te stesso. Dai solo onore ai figli del Dio vivente e poniti lietamente fra di essi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: