Cercare freneticamente la salvezza

Queste idee sul cercare freneticamente la salvezza sono per il ripasso di oggi:
Solo il piano di Dio per la salvezza funzionerà.
Serbare rancori è un attacco al piano di Dio per la salvezza.

Il secondo Ripasso

Ora siamo pronti per un’altro ripasso. Incominceremo da dove è finito l’ultimo ripasso, e affronteremo due idee ogni giorno. La prima parte di ogni giornata sarà dedicata a una di queste idee, e la seconda parte all’altra. Avremo un periodo di pratica più lungo, e frequenti periodi più brevi in cui ci eserciteremo con ciascuna di esse.

I miei problemi sono stati risolti

Se sei disposto a riconoscere i tuoi problemi, riconoscerai di non avere problemi. Al tuo unico problema centrale è stato risposto, e non ne hai altri. Dunque, devi essere in pace. La salvezza dipende così dal riconoscere questo unico problema, e dal comprendere che è stato risolto. Un solo problema, una sola soluzione. La salvezza è compiuta. La libertà dai conflitti ti è stata data. Accetta questo fatto, e sarai pronto ad assumere il tuo giusto posto nel piano di Dio per la salvezza.

Che i miracoli sostituiscano tutti i rancori

ESERCIZIO N°78 Che i miracoli sostituiscano tutti i rancori. Un Corso in Miracoli Forse non ti è abbastanza chiaro che ogni decisione che prendi è tra un rancore o un miracolo. Ogni rancore si erge come uno scudo oscuro di odio di fronte al miracolo che vuol nascondere. E finché lo innalzerai davanti ai tuoiContinua a leggere “Che i miracoli sostituiscano tutti i rancori”

Io ho diritto ai miracoli

Hai diritto ai miracoli in considerazione di ciò che sei. Riceverai miracoli in considerazione di ciò che è Dio. E offrirai miracoli perché sei uno con Dio. Di nuovo, com’è semplice la salvezza! È semplicemente l’affermazione della tua vera Identità. È questo che celebreremo oggi.

Le leggi di Dio

Abbiamo già osservato quante cose insensate ti sono sembrate essere la salvezza. Ognuna di esse ti ha imprigionato con leggi altrettanto insensate. Tu non sei vincolato da esse. Eppure, per comprendere che è così, devi prima renderti conto che la salvezza non si trova in esse. Mentre la cerchi in cose che non hanno significato, ti leghi a leggi che non hanno senso. Così cerchi di dimostrare che la salvezza è dove non è.

La Volontà di Dio

L’idea di oggi può essere considerata come il pensiero centrale verso il quale sono diretti tutti i nostri esercizi. L’unica Volontà è quella di Dio. Quando avrai riconosciuto questo, avrai riconosciuto che la tua volontà è la Sua. Avrai smesso di credere che il conflitto sia possibile. La pace avrà sostituito la strana idea di essere dilaniato da obiettivi conflittuali. Come espressione della Volontà di Dio, non hai altro obiettivo che il Suo.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: