ESTENDERE IL REGNO

Solo tu puoi limitare il tuo potere creativo, ma Dio vuole liberarlo. Egli non vuole privarti delle tue creazioni più di quanto Egli voglia privare Se stesso delle Sue. Non escludere i tuoi doni alla Figliolanza escluderai te stesso da Dio! L’egoismo è dell’ego, ma la pienezza del Sé è dello spirito, poiché è così che Dio lo ha creato. Lo Spirito Santo è in quella parte della mente che sta tra l’ego e lo spirito, mediando tra loro sempre in favore dello spirito. Per l’ego questa è parzialità, e risponde come se qualcuno gli si schierasse contro. Per lo spirito questa è la verità, perché conosce la sua pienezza e non può concepire nessuna parte da cui venga escluso. Il tuo unico compito è quello di estendere il Regno.

L’essere deve essere esteso

Lo spirito sa che la consapevolezza di tutti i suoi fratelli è inclusa nella sua, come è inclusa in Dio. Il potere dell’intera Figliolanza e del suo Creatore è, perciò, la pienezza stessa dello spirito, che rende le sue creazioni ugualmente intere ed uguali in perfezione. L’ego non può prevalere contro una totalità che includa Dio, è qualsiasi totalità deve includere Dio. A tutto ciò che Egli ha creato viene dato tutto il Suo potere, perché è parte di Lui e condivide il Suo Essere con Lui. Creare è l’opposto di perdere, come la benedizione è l’opposto del sacrificio. L’essere deve essere esteso. Ecco come conserva la conoscenza di sé stesso. Lo spirito anela a condividere il proprio essere come ha fatto il suo Creatore. Creato per mezzo della condivisione, la sua volontà è creare. Non desidera contenere Dio, ma vuole estendere il Suo Essere.

L’estensione dell’Essere di Dio è la sola funzione dello spirito. La sua pienezza non può essere contenuta, non più della pienezza del suo Creatore. Pienezza è estensione. L’intero sistema di pensiero dell’ego blocca l’estensione e così blocca la tua sola funzione. Esso perciò blocca la tua gioia, cosicché ti percepisci insoddisfatto. A meno che non crei sei insoddisfatto, ma Dio non conosce l’insoddisfazione è perciò tu devi creare. Puoi non conoscere le tue creazioni, ma questo non può interferire con la loro realtà più di quanto la tua inconsapevolezza del tuo spirito possa interferire con il suo essere.

Estendere il Regno

Estendere il Regno

Il Regno si estende per sempre perché è nella Mente di Dio. Tu non conosci la tua gioia perché non conosci la pienezza del tuo Sé. Escludi una parte del Regno da te stesso e non sei intero. Una mente divisa non può percepire la sua pienezza, e ha bisogno che il miracolo della sua interezza appaia in essa e lo guarisca. Ciò risveglia in essa l’interezza, e la ripristina al Regno grazie alla sua accettazione dell’interezza. Il pieno apprezzamento della pienezza del Sé della mente rende impossibile l’egoismo è inevitabile estendere il Regno. Ecco perché c’è pace perfetta nel Regno. Lo spirito soddisfa la sua funzione, e solo il soddisfacimento completo è pace.

Le tue creazioni sono protette per te perché lo Spirito Santo, Che è nella tua mente, le conosce e le può portare alla tua consapevolezza in qualsiasi momento glieLo permetterai. Esse sono lì come parte del tuo essere, poiché la tua soddisfazione le include. Le creazioni di ogni Figlio di Dio sono tue, poiché ogni creazione appartiene a tutti, essendo creata per l’intera Figliolanza.

La tua pienezza del Sé è senza confini

Non hai mancato di accrescere l’eredità dei Figli di Dio, è così non hai mancato di assicurartela per te stesso. Poiché è stata la Volontà di Dio a dartela, Egli te l’ha data per sempre. Poiché era Sua Volontà che tu l’avessi per sempre, Egli ti ha dato il mezzo per mantenerla. E tu hai fatto così. Disobbedire alla Volontà di Dio ha senso solo per i folli. In verità è impossibile. La tua pienezza del Sé è senza confini come quella di Dio. Come la Sua si estende per sempre e in pace perfetta. La sua radiosità è così intensa che crea in gioia perfetta e dalla Sua Interezza può nascere solo ciò che è intero.

Abbi fiducia che non hai mai perso la tua Identità e le estensioni che La mantengono in interezza e pace. I miracoli sono espressione di questa fiducia. Essi sono riflessi sia della tua giusta identificazione con i tuoi fratelli, che della tua consapevolezza che la tua identificazione è mantenuta per mezzo dell’estensione. Il miracolo è una lezione di percezione totale. Includendo nella lezione qualsiasi parte della totalità, hai incluso l’intero. Estendere il Regno è il ruolo che sei venuto ad adempiere, non puoi fallire in questo, anche se non sei consapevole di ciò.


estendere il Regno

“Non c’è oscurità in nessuna parte del Regno, ma il tuo ruolo è solo di non permettere all’oscurità di dimorare nella tua mente.”

Un Corso in Miracoli

estendere il Regno

Donazione

Se ti piace il mio lavoro e vuoi di sostenermi, puoi farlo invitandomi un caffè. Grazie mille.

1,00 €


Un Corso in Miracoli Semplice
I «semplici» passi per cambiare la tua vita
Voto medio su 7 recensioni: Da non perdere
€ 14,90

Pubblicato da UniversaleAmore

Non cercare di cambiare il mondo, ma scegli di cambiare la tua mente riguardo al mondo. Il mondo addestra ad affidarsi al proprio giudizio come criterio di maturità e forza. Il nostro programma di studi insegna che abbandonare il giudizio è la condizione necessaria per la Salvezza."

Una opinione su "ESTENDERE IL REGNO"

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: