L’Amore mi ha creato come se stesso

L’idea di oggi è una affermazione completa ed accurata di ciò che sei. Ecco perché sei la luce del mondo. Ecco perché Dio ti ha nominato salvatore del mondo. Ecco perché il Figlio di Dio guarda a te per la sua salvezza. Egli viene salvato da ciò che sei. Oggi faremo ogni sforzo per raggiungere questa verità su di te, e per realizzare pienamente, anche solo per un momento, che è la verità.

La tua felicità è la tua funzione

Oggi cercheremo di andare oltre questa battaglia completamente senza senso e di arrivare alla verità riguardo alla tua funzione. Non ci impegneremo in discussioni insensate su che cosa sia. Non ci invischieremo irrimediabilmente nel definire la felicità e nel determinare i mezzi per raggiungerla. Non assecondare l’ego ascoltando i suoi attacchi alla verità. Saremo semplicemente lieti di poter scoprire che cosa è la verità.

Quello che Dio mi ha dato

L’idea per oggi riafferma il tuo impegno per la salvezza. Ti ricorda anche che non hai altra funzione che questa. Entrambi questi pensieri sono ovviamente necessari per un impegno totale. La salvezza non può essere l’unico scopo che persegui se ancora ne nutri altri. La piena accettazione della salvezza come tua sola funzione implica necessariamente due fasi: il riconoscimento della salvezza come tua funzione è l’abbandono di tutti gli altri obiettivi che hai inventato per te.

Che io non dimentichi

L’idea odierna è semplicemente un altro modo di dire “non lasciarmi smarrire nella tentazione”. Lo scopo del mondo che vedi è oscurare la tua funzione di perdono, e fornirti una giustificazione per dimenticarla. È la tentazione di abbandonare Dio e Suo Figlio assumendo un’apparenza fisica. È questo che gli occhi del corpo vedono.

Porta la Pace ad ogni Mente

Come sei santo tu, che hai il potere di portare pace ad ogni mente! Come sei santo tu, che puoi imparare a riconoscere il mezzo per permettere che questo venga fatto tramite te! Quale scopo potresti avere che ti porti una felicità maggiore?

La tua funzione è il perdono

Le illusioni su te stesso e sul mondo sono una cosa sola. Ecco perché ogni perdono è un dono a te stesso. Il tuo obiettivo è scoprire chi sei, poiché attaccando la creazione e il tuo Creatore hai negato la tua Identità. Adesso stai imparando a ricordare la verità. Per questo l’attacco deve essere sostituito dal perdono, affinché pensieri di vita possano sostituire pensieri di morte.

Io sono la Luce del Mondo

La vera umiltà richiede che tu accetti l’idea di oggi “Io sono la luce del Mondo”, perché è la Voce di Dio che ti dice che è vera. Questo è un passo iniziale nell’accettazione della tua vera funzione sulla terra. È un passo gigantesco nell’assumere il tuo posto legittimo nella salvezza. È un’ossessione esplicita del tuo diritto di essere salvato, e un riconoscimento del potere che ti è stato dato di salvare gli altri.

La Forza del Perdono

Il perdono è il mezzo attraverso il quale riconoscerò la mia innocenza. È il riflesso dell’amore di Dio sulla terra. La forza del perdono mi porterà così vicino al Cielo che l’amore di Dio potrà scendere su di me ed elevarmi a Lui

Non posso soffrire

Come posso essere solo quando Dio è sempre con me? Essere dubbioso ed insicuro di me stesso quando la certezza perfetta dimora in Lui? Come posso essere disturbato da qualcosa quando Egli riposa in me in pace assoluta? Come posso soffrire quando l’amore è la gioia mi circondano attraverso di Lui? Non voglio nutrire illusioni su di me. Io sono perfetto perché Dio è con me ovunque io vada. Io non posso soffrire.

La mia Salvezza

Dalla mia santità viene la percezione del mondo reale. Avendo perdonato, non mi considero più colpevole. Posso accettare l’innocenza che è la verità riguardo a me stesso. Vista attraverso gli occhi della comprensione, la santità del mondo è tutto ciò che vedo, perché posso solo raffigurare ciò che penso di me stesso ed èla mia salvezza.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: