Cercare freneticamente la salvezza

Queste idee sul cercare freneticamente la salvezza sono per il ripasso di oggi:
Solo il piano di Dio per la salvezza funzionerà.
Serbare rancori è un attacco al piano di Dio per la salvezza.

La mia sola funzione

Non ho alcuna funzione se non quella che Dio mi ha assegnato. Questo riconoscimento mi libera da tutti I conflitti, perché significa che non posso avere obiettivi conflittuali. Con un unico scopo, sono sempre sicuro in merito a cosa fare, cosa dire e cosa pensare. È inevitabile che ogni mio dubbio scomparirà non appena riconoscerò che la mia sola funzione è quella che Dio mi ha assegnato.

Il secondo Ripasso

Ora siamo pronti per un’altro ripasso. Incominceremo da dove è finito l’ultimo ripasso, e affronteremo due idee ogni giorno. La prima parte di ogni giornata sarà dedicata a una di queste idee, e la seconda parte all’altra. Avremo un periodo di pratica più lungo, e frequenti periodi più brevi in cui ci eserciteremo con ciascuna di esse.

I miei problemi sono stati risolti

Se sei disposto a riconoscere i tuoi problemi, riconoscerai di non avere problemi. Al tuo unico problema centrale è stato risposto, e non ne hai altri. Dunque, devi essere in pace. La salvezza dipende così dal riconoscere questo unico problema, e dal comprendere che è stato risolto. Un solo problema, una sola soluzione. La salvezza è compiuta. La libertà dai conflitti ti è stata data. Accetta questo fatto, e sarai pronto ad assumere il tuo giusto posto nel piano di Dio per la salvezza.

Che io riconosca il problema

Un problema non può essere risolto se non sai qual’è. Anche se in realtà è già stato risolto continuerai ad avere il problema, perché non riconoscerai che è stato risolto. Questa è la situazione del mondo. Il problema della separazione, che è davvero l’unico problema, è già stato risolto. Tuttavia la soluzione non è riconosciuta perché il problema non viene riconosciuto.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: