L’AMORE È IL TUO POTERE

Sebbene tu possa amare la Figliolanza solo come una cosa sola, la puoi percepire frammentata. È impossibile, comunque, vedere qualcosa in una parte di essa che tu non attribuisca ad essa tutta. Ecco perché l’attacco non è mai parziale e perché deve essere abbandonato completamente. Se non viene abbandonato completamente non è abbandonato affatto. La paura e l’amore fanno o creano, a seconda se è l’ego o lo Spirito Santo a causarli o ad ispirarli, ma essi ritorneranno alla mente di chi pensa e influenzeranno la sua percezione totale. Ciò include il suo concetto di Dio, delle Sue creazioni e delle sue proprie. Non Ne apprezzerà alcuna se Le considererà con paura. Le apprezzerà tutte se Le considererà con amore.

La mente che accetta l’attacco non può amare.

La mente che accetta l’attacco non può amare, in quanto crede di poter distruggere l’amore, e perciò non comprende cosa sia l’amore. Se non comprende cosa sia l’amore, non si può percepire amorevole. Ciò fa perdere la consapevolezza dell’essere, induce sensazioni di irrealtà e dà come risultato una profonda confusione. Il tuo modo di pensare ha fatto ciò a causa del suo potere, ma il tuo modo di pensare ti può anche salvare da ciò, perché il suo potere non lo hai fatto tu. La tua capacità di dirigere il tuo modo di pensare così come scegli è parte del suo potere. Se non credi di poter fare ciò hai negato il potere del tuo pensiero e così, nel tuo sistema di credenze, lo hai reso impotente.

L’ingegnosità dell’ego per preservarsi è enorme, ma proviene dal potere stesso della mente che l’ego nega. Questo significa che l’ego attacca ciò che lo preserva, il che deve avere come risultato un’ansia estrema. Ecco perché l’ego non riconosce mai cosa sta facendo. È perfettamente logico, ma chiaramente folle. L’ego, per la propria esistenza, attinge dall’unica fonte che è totalmente nemica della sua esistenza. Avendo paura di percepire il potere di questa fonte, è costretto a svalutarla. Ciò minaccia la sua esistenza, una condizione che trova intollerabile. Rimanendo logico ma pur sempre folle, l’ego risolve questo dilemma assolutamente folle in modo assolutamente folle. Non percepisce la propria esistenza minacciata proiettando la minaccia su di te, e percependo il tuo essere come non esistente. Ciò assicura la sua continuità se ti metti dalla sua parte, garantendo che non conoscerai la tua stessa Sicurezza.

Tu sei Amore

amore è il tuo potere

L’ego non può permettersi di conoscere nulla. La conoscenza è totale, e l’ego non crede alla totalità. Questa miscredenza è la sua origine e, quantunque l’ego non ti ami, è fedele ai suoi antecedenti, generando come è stato generato. La mente riproduce sempre come è stata prodotta. Prodotto dalla paura, l’ego riproduce paura. Questa è la sua fedeltà, e questa fedeltà lo rende un traditore nei confronti dell’amore, perché tu sei amore. L’Amore è il tuo potere, che l’ego deve negare. Deve anche negare tutto ciò che questo potere ti dà perché ti dà tutto. Nessuno che abbia tutto vuole l’ego. Così, proprio chi l’ha fatto non lo vuole. Il rifiuto è perciò la sola decisione che l’ego potrebbe verosimilmente incontrare, se la mente che l’ha fatto conoscesse se stessa. E se riconoscesse una parte qualsiasi della Figliolanza, conoscerebbe se stessa.

L’Amore è il tuo potere

L’ego perciò si oppone ad ogni apprezzamento, ad ogni riconoscimento, ad ogni percezione sana e a tutta la conoscenza. Esso percepisce la loro minaccia come totale, perché sente che tutti gli impegni che la mente assume sono totali. Costretto, perciò, a staccarsi da te, è disposto ad attaccarsi a qualsiasi altra cosa. Ma non c’è niente altro. La mente può, comunque, inventare illusioni, e se lo fa crederà in loro, poiché questo è il modo in cui le ha fatte.

Lo Spirito Santo disfa le illusioni senza attaccarle, poiché non puoi percepirle affatto. Esse perciò non esistono per Lui. Risolve l’apparente conflitto che esse generano percependo il conflitto come senza significato. È stato già detto in precedenza che lo Spirito Santo percepisce il conflitto esattamente com’è, ed è senza significato. Lo Spirito Santo non vuole che tu capisca il conflitto; Egli vuole che tu ti renda conto che, poiché il conflitto è senza significato, non è comprensibile. Come è stato già detto, la comprensione porta apprezzamento e l’apprezzamento porta amore. Nient’altro può essere compreso, poiché niente altro è reale e perciò niente altro ha significato.


amore è il tuo potere

“Non c’è oscurità in nessuna parte del Regno, ma il tuo ruolo è solo di non permettere all’oscurità di dimorare nella tua mente.”

Un Corso in Miracoli

Donazione

Se ti fa piacere puoi offrirmi un caffè. Grazie mille.

1,00 €

Pubblicato da UniversaleAmore

Non cercare di cambiare il mondo, ma scegli di cambiare la tua mente riguardo al mondo. Il mondo addestra ad affidarsi al proprio giudizio come criterio di maturità e forza. Il nostro programma di studi insegna che abbandonare il giudizio è la condizione necessaria per la Salvezza."

Una opinione su "L’AMORE È IL TUO POTERE"

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: